Il Collegio Sindacale è nominato dal Direttore Generale.
Il Collegio verifica l’amministrazione dell’Azienda sotto il profilo economico, vigila sull’osservanza della legge, accerta la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili ed effettua periodicamente verifiche di cassa, riferisce almeno trimestralmente alla Regione sui risultati del riscontro eseguito, denunciando immediatamente i fatti nel caso vi fosse fondato sospetto di gravi irregolarità.
I componenti del Collegio Sindacale possono procedere ad atti di ispezione e controllo, anche individualmente.
Il Collegio Sindacale dura in carica tre anni ed è composto da tre membri, di cui uno designato dalla Regione, uno designato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ed uno dal Ministero della Salute. I componenti del Collegio Sindacale sono scelti tra gli iscritti nel registro dei revisori contabili istituito presso il Ministero di Grazia e Giustizia, ovvero tra i funzionari del Ministero dell’Economia e delle Finanze che abbiano esercitato per almeno tre anni le funzioni di revisori dei conti o di componenti dei Collegi Sindacali.

Decreto nomina: Deliberazione del Direttore Generale n. 155 del 25 07 2022

Il Collegio Sindacale dell’ARES Sardegna è costituito dai seguenti componenti:

Componente designato dal Ministero della Salute
Dott.ssa Sebastiana Bulla
Curriculum vitae .pdf
Dichiarazione Inconferibilità/Incompatibilità (d.lgs 39/13 e d.lgs 33/13).pdf

 

Componente designato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze
Dott.ssa Lara Vasale
Curriculum vitae .pdf
Dichiarazione Inconferibilità/Incompatibilità (d.lgs 39/13 e d.lgs 33/13).pdf

 

Componente designato dal Presidente della Regione Autonoma della Sardegna
Dott.ssa Rosanna Artizzu
Curriculum vitae .pdf
Dichiarazione Inconferibilità/Incompatibilità (d.lgs 39/13 e d.lgs 33/13).pdf

Prospetto compensi Collegio Sindacale ARES Sardegna